Aside

LEGGE DI BILANCIO 2021: PIOGGIA DI BONUS!!!!!!

La Legge di bilancio 2021 ha introdotto svariati nuovi bonus.

Alcuni di questi bonus sono richiedibili solo da chi ha un determinato Isee.

A seguire elenco dettagliato.

Requisiti Cosa agevola Cosa manca per l’attuazione Scadenza
Esonero dei contributi
per autonomi e professionisti
per maggiori informazioni contattare lo studio
Reddito complessivo percepito nel 2019 non maggiore di 50000€ – calo del fatturato o dei corrispettivi 2020 di almeno il 33% Esonero parziale del pagamento dei contributi previdenziali Decreti ministeriali da emanare entro il 30-03-2021 In attesa di approvazione
Fondo per imprese creative
per maggiori informazioni contattare lo studio
Da definire Promuove la nuova imprenditorialità e lo sviluppo di imprese del settore Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico di concerto con il Ministro per i beni e per le attività culturali e per il turismo In attesa di approvazione
Sostegno all’impresa femminile
per maggiori informazioni contattare lo studio
Da definire Sostegno alle imprese femminili Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico in concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze e con il Ministero per le pari opportunità e la famiglia da emanare entro il 01-03-2021 In attesa di approvazione
Riduzione canoni di locazione
per maggiori informazioni contattare lo studio
Avere un contratto di locazione, sia ad uso abitativo che ad uso commerciale Riduzione del canone di locazione Approvato 31/12/2021
Bonus idrico e sistemi di filtraggio Da definire La fornitura di sanitari in cercamica e l’installazione di rubinetti e miscelatori Decreto del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare da emanare entro il 01-03-2021 In attesa di approvazione
Incentivi per occupazione di giovani e donne
per maggiori informazioni contattare lo studio
Essere disoccupate ed avere meno di 35 anni Esonero contributivo Autorizzazione da parte della Commissione Europea In attesa di approvazione
Decontribuzione sud Essere datori di lavoro del settore privato nelle regioni: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia Sconto del 30% dei contributi previdenziali dovuti a propri dipendenti Misura concessa dal 01-01-2021 al 30-06-2020 dal Quadro temporaneo per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza del COVID 19, per il periodo dal 01-07-2021 al 31-12-2021 l’autorizzazione è subordinata alla Commissione Europea 30/06/2021
Proroga Superbonus 110%  Effettuare interventi in ambito di efficienza energetica, antisismici, installazione impianti fotovoltaici e installazione di infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici Detrazione delle spese dalla dichiarazione dei redditi, sconto da parte del fornitore o cessione del credito Approvazione da parte del Consiglio dell’Unione Europea 30/06/2022
Bonus auto elettriche
per maggiori informazioni contattare lo studio
Acquistare un’auto elettrica Detrazione dal prezzo di listino del 50% Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico in concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze con approvazione entro il 31-01-2021 31/12/2023
Sviluppo del settore turistico
per maggiori informazioni contattare lo studio
Setore turistico Attuazione di progetti per valorizzare economicamente le aree a vocazione turistica e culturale Il Ministro dello Sviluppo Economico deve impartire a INVITALIA le direttive In attesa di approvazione
Bonus chef
per maggiori informazioni contattare lo studio
Esercitare l’attività di cuoco professionista sia come dipendente che come lavoratore autonomo con P.iva Credito di imposta fino al 40% per l’acquisto di beni funzionali all’esercizio dell’attività fino ad un massimo di 6000,0€ Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico in concerto con il Ministro del lavoro e delle politiche sociali e con il Ministro dell’economia e delle finanze da emanare entro il 01-03-2021 In attesa di approvazione
Credito di imposta per l’e-commerce di prodotti agricoli e agroalimentari
per maggiori informazioni contattare lo studio
Essere un’impresa agricola o agroalimentare Credito di imposta del 40% per le spese di realizzazione o  espansione delle infrastrutture informatiche per il commercio elettronico Approvato In attesa di approvazione
ISCRO
per maggiori informazioni contattare lo studio
Essere titolari di partita iva attiva da almeno 4 anni;
Regolarità contributiva;
Avere un reddito minore del 50% della media dei redditi prodotti nei 3 anni precedenti l’anno prima della presentazione della domanda e comunque non maggiore di 8145,00€;
Non percepire il reddito di cittadinanza;
Non avere trattamenti pensionistici diretti e non percepire pensione di reversibilità;
Non essere assicurati con altre forme di previdenza obbligatorie.
Indennità del 25%, su base semstrale, dell’ultimo reddito dichiarato.
Da un minimo di 250,00€ ad un massimo di 800,00€ per 6 mensilità
Decreto del Ministro del lavoro in concerto con il ministro dell’economia e finanze da emanare entro il 01-03-2021 31/10/2023
Bonus occhiali o lenti a contatto
per maggiori informazioni contattare lo studio
ISEE non superiore a 10000€ annui Acquisto di occhiali da vista o lenti correttive con l’emissione di un voucher da 50€ Decreto del Ministro della salute in concerto con il Ministro dell’economia e finanze 31/12/2023
Bonus abbonamenti per quotidiani, riviste, periodici ISEE inferiore a 20000€, già beneficiari del voucher da 500€ per i servizi di connessione ad internet Voucher di 100,00€ per l’acquisto di abbonamenti a quotidiani, periodici o riviste Approvato In attesa di approvazione
Bonus TV ISEE inferiore a 20000€ Acquisto di TV e decoder con usufruendo di uno sconto fino a 50,00€ Approvato 31/12/2022
Kit digitalizzazione
per maggiori informazioni contattare lo studio
ISEE inferiore a 20000€, non avere nessun abbonamento a Internet o alla telefonia mobile e almeno un componente del nucleo familiare iscritto ad un ciclo di istruzione scolastica o universitaria Concessione di un dispositivo mobile in comodato d’uso gratuito per un anno Decreto del Presidente del Consiglio o del Ministro per l’innovazione tecnologica e digitalizzazione da emanare entro il 01-03-2021 In attesa di approvazione
Bonus cargo bike
per maggiori informazioni contattare lo studio
Essere una micro o piccola impresa che effettuano trasporto di merce urbano di ultimo miglio Acquisto di cargo bike e cargo bike a pedalata assistita Decreto del Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio in concerto con il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti e il Ministro dell’economia e delle finanze, subordinati dall’approvazione della Commissione Europea da emanare entro il 01-03-2021 In attesa di approvazione
Bonus luce e gas
per maggiori informazioni contattare lo studio
ISEE inferiore a 8265€ Sconto in bolletta Approvato 31 dicembre di ogni anno
Bonus acqua
per maggiori informazioni contattare lo studio
ISEE inferiore a 8265€ Sconto in bolletta Approvato 31 dicembre di ogni anno
Bonus vacanze ISEE inferiore a 40000€ Contributo fino a 500,00€ da utilizzare in strutture per le vancanze in Italia Approvato 30/06/2021
Bonus asilo nido Essere genitori di un minore nato o adottato Contributo per iscrizione al nido fino a 3000,00€ in base all’Isee Approvato Tra settembre e dicembre 2021
Bonus bebè Avere un figlio nato (fino al primo anno di età), adottato o in affido preadottivo (fino al primo anno di ingresso nel nucleo familiare) Assegno mensile calcolato in base all’Isee Approvato Entro 90 giorni dalla nascita o dalla
entrata nel nucleo familiare
Premio alla nascita Corrisposto per la nascita o l’adozione di un minore Assegno di 800,00€ Approvato Entro un anno dalla nascita,
adozione o affidamento
Bonus PC e tablet
per maggiori informazioni contattare lo studio
Differenti opzioni per Isee minore o maggiore di 20000,00€ Fino 500,00€ per l’acquisto di Pc o tablet o servizi di connettività in base all’Isee Approvato 01/10/2021
Agevolazioni canone televisivo  Avere almeno 75 anni con ISEE inferiore a 8000€ Esonero dal pagamento Approvato Entro il 15 del mese
Reddito di cittadinanza  ISEE inferiore a 9360€ Acquisto di beni di prima necessità Approvato 18 mesi
Agevolazioni morosità incolpevole affitti  Avere un regolare contratto di locazione sul libero mercato, un alloggio in godimento o un alloggio definito Servizi Abitativi Sociali ai sensi della l.r.16/201 o avere in corso una procedura di sfratto ISEE inferiore a 26000€ Sostegno le famiglie in affitto in situazione di fragilità economica e di morosità incolpevole Approvato 31/12/2021
Esenzione tasse universitarie
per maggiori informazioni contattare lo studio
ISEE inferiore a 30000€ Esonera dal pagamento delle rette fino a Isee 20000,00€ e riduzione dall’80% al 10% per Isee fino a 30000,00€ Approvato Anno accademico 2020/2021
Bonus mobili ed elettrodomestici Acquistare mobili od elettrodomestici destinati ad arredare un immobile oggetto di ristrutturazione Detrazione Irpef 50% per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici di classe non inferiore ad A+ (A per i forni) per un immobile in fase di ristrutturazione Approvato 31/12/2021
Bonus facciate  Essere contribuenti, residenti o non nel territorio dello Stato, possiedere a qualsiasi titolo un immobile oggetto di  intervento sulle strutture opache della facciata, su balconi o su ornamenti e fregi, compresi quelli di sola pulitura o tinteggiatura esterna Detrazione di imposta del 90% per il rifacimento o ristrutturazione della facciata esterna di edifici già esistenti Approvato 31/12/2021
Bonus verde Essere in possiesso o detenere, sulla base di un titolo idoneo, l’immobile sul quale sono effettuati gli interventi e che hanno sostenuto le relative spese.
Sono agevolabili anche le spese sostenute per interventi eseguiti sulle parti comuni esterne degli edifici condominiali, fino a un importo massimo complessivo di 5.000 euro per unità immobiliare a uso abitativo.
Detrazione Irpef del 36% sulle spese sostenute per sistemare a verde aree scoperte private di edifici esistenti, unità immobiliari, pertinenze o recinzioni, impianti di irrigazione e realizzazione pozzi, realizzazione di coperture a verde e di giardini pensili. Approvato 31/12/2021
Ecobonus Risultare possessori di un immobile in favore del quale vengono posti in essere lavori finalizzati al risparmio energetico Detrazione fiscale fino al 110% per la riqualificazione energetica degli edifici già esistenti Approvato 30/06/2022
Bonus donne disoccupate
per maggiori informazioni contattare lo studio
Risiedere in aree svantaggiate  Riduzione del 50% dei contributi da versare dai datori di lavoro per 12 mesi per assunzioni a termine e per 18 per i contratti a tempo indeterminato. Approvato 31/12/2021
Bonus figli disabili
per maggiori informazioni contattare lo studio
Essere madri sole con figlio avente disabilità di almeno il 60% Fino ad un massimo di 500€ di contributi versati alla famiglia Approvato Rinnovo annuale
Bonus acqua potabile Acquisto e installazione di sistemi di filtraggio, mineralizzazione, raffreddamento e/o addizione di anidride carbonica alimentare Credito di imposta del 50% per le spese di acquisto Approvato 31/12/2022

Aside

INDENNITA’ STRAORDINARIA PER I PROFESSIONISTI ISCRITTI ALLA GESTIONE SEPARATA INPS

Con la legge di bilancio 2021 è stata introdotta un’indennità straordinaria di continuità reddituale e operativa (ISCRO) per i professionisti iscritti alla Gestione Separata INPS.

L’indennità, richiedibile per ora solo nel triennio 2021-2023, corrisponde al 25%, dell’ultimo reddito dichiarato, con un minimo di 250,00€ ed un massimo di 800,00€, per 6 mensilità.

Per poter presentare la domanda all’Inps è necessario:

  1. Essere titolari di partita iva attiva da almeno 4 anni;
  2. Essere in regola con il versamento dei contributi;
  3. Avere un reddito minore del 50% della media dei redditi prodotti nei 3 anni precedenti l’anno prima della presentazione della domanda e comunque non maggiore di 8145,00€;
  4. Non percepire il reddito di cittadinanza;
  5. Non avere trattamenti pensionistici diretti e non percepire pensione di reversibilità;
  6. Non essere assicurati con altre forme di previdenza obbligatorie.

La domanda deve essere presentata entro il 31 ottobre.

Varese, 22 gennaio 2021

RISTORI QUATER

Proroga versamenti Il nuovo decreto interviene sullo slittamento del termine di versamento degli acconti al: 1) 10 dicembre 2020 per tutti i contribuenti “operatori economici”, senza alcuna distinzione; 2) 30 aprile 2021 per i soggetti non ISA: 2.1) ovunque dislocati, con ricavi o compensi…